"Ciao Patty, grande lavoratore, sempre col sorriso": il rione Sanità piange Patrizio Vitale

Patrizio lavorava in un noto bar-pasticceria di via Vergini, nel rione Sanità. Quartiere in lutto, gli volevano bene tutti: "Dicevi sempre 'il sorriso non si paga', ci facevi stare bene"

È venuto prematuramente a mancare Patrizio Vitale, per gli amici 'Patty', sorridente barman di un noto bar-pasticceria della Sanità. Patrizio era "sempre cordiale, ben disposto e affabile con tutti", come scrivono centinaia di persone in queste ore. L'uomo viene ricordato dall'intero quartiere, dove era conosciuto e stimato soprattutto per la sua straordinaria empatia, per la voglia di sorridere anche quando la giornata era storta. "Dicevi sempre 'sorrido perché il sorriso non si paga': addio amico mio", scrivono alcuni conoscenti. "Eri un gran lavoratore, cordiale e gentile, ti ricorderemo per sempre", "Con il sorriso mi facevi cominciare bene le giornata". 

Potrebbe interessarti

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • "Tengo 'e lappese a quadriglie!": cosa significa e da dove viene quest'espressione

  • "Si' propeto 'na céuza" vuol dire che...

  • Sabbia in casa: come liberarsene

I più letti della settimana

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - Possibile scambio Hysaj-Schick con la Roma?

  • Calciomercato Napoli 2019-2020: trattative, acquisti e cessioni

  • Muore Annamaria Sorrentino: era precipitata dal terzo piano mentre era in vacanza in Calabria

  • Temporeggiava sulla soglia del portone: in manette giovane spacciatrice

  • Morto durante il viaggio di nozze, la moglie: "Non inviate più soldi"

  • Dramma in vacanza a Mykonos, muore napoletano di 22 anni

Torna su
NapoliToday è in caricamento