rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Giugliano in campania

Spacciatore in fuga chiede passaggio, ma è l'auto civetta della polizia: arrestato

L'episodio a Giugliano. Il pregiudicato aveva ricevuto 80 grammi di cocaina purissima in un centro commerciale. Preso anche il complice. Entrambi sono finiti nel carcere di Poggioreale

Al termine di un rocambolesco inseguimento a piedi pensava di averla fatta franca chiedendo un passaggio ad un automobilista. Ma sono bastati pochi secondi per capire che si trattava di un'auto civetta della polizia che ne seguiva la fuga sin dall'inizio e che di buon grado lo ha accolto a bordo.

È finita così la fuga di un pregiudicato di 35 anni sorpreso mentre riceveva una busta piena di cocaina da un altro pregiudicato anch'egli arrestato, nel parcheggio di un centro commerciale di Giugliano. I due sono accusati di detenzione e trasporto al fine di spaccio di sostanza stupefacente.


La droga, circa 80 grammi di cocaina purissima, è stata recuperata accanto agli scooter, dove era stata abbandonata dai due, ed è stata sequestrata. Per i due si sono aperte le porte del carcere di Poggioreale. (Ansa)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spacciatore in fuga chiede passaggio, ma è l'auto civetta della polizia: arrestato

NapoliToday è in caricamento