menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Partorisce a casa grazie agli uomini del 118

La donna incinta era in bagno in preda ai dolori del parto. Nessun problema per il bambino

Partorisce in casa grazie all'aiuto dei sanitari del 118. È successo a Frattamaggiore, in provincia di Napoli, dove l'equipe del 118 Frattamaggiore B e l'automedica hanno improvvisato una sala parto a casa di una partoriente per garantire la nascita di un maschietto di 3.3 kg in buona salute. I sanitari sono arrivati nell'abitazione alle 4.07, otto minuti dopo la chiamata con la quale si chiedeva aiuto per una donna gravida al nono mese che lamentava forti dolori. Al loro arrivo hanno trovato la donna, 34 anni, in bagno e già in pieno travaglio.

L'equipe ha quindi improvvisato una sala parto applicando le procedure e facendo venire alla luce il bimbo. Subito dopo l'equipe ha trasportato in urgenza la mamma e il bimbo all'ospedale San Giovanni di Dio di Frattamaggiore, preallertando già alla partenza la pediatria e la ginecologia. Il bimbo è stato immediatamente accolto in una culla termica da un pediatra in Pronto soccorso. La nuova mamma, invece, è stata accompagnata direttamente in Ginecologia, in base al protocollo del fast track. La notizia è stata data dall'AdnKronos.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dramma a Sanremo: morta la mamma del maestro Campagnoli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento