menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Partita di calcetto in zona rossa: nei guai anche 7 minorenni

Continuano i controlli delle forze dell'ordine

Continua l’attività dei Carabinieri della Compagnia di Castellammare nel controllo del territorio, nell’ambito di servizi disposti dal Comando Provinciale di Napoli. Nella città stabiese e nei comuni limitrofi identificate 140 persone e controllati 74 veicoli. 17 le sanzioni covid notificate nei pressi del Campo Sportivo di Lettere: 12 di loro erano impegnati in una partita di calcetto. 7 i minorenni coinvolti.

Denunciato per ricettazione il rider di una pizzeria di Gragnano perché sorpreso alla guida di uno scooter senza targa e con numero di telaio ribattuto. Il veicolo, fermato durante un posto di controllo a Castellammare di Stabia, è stato sequestrato. Numerosi i posti di controllo e le perquisizioni effettuate. Nella città stabiese 10 le persone multate perché assembrate sul lungomare.

Un parcheggiatore abusivo è stato sorpreso in Via Alcide De Gasperi, ancora nella città stabiese: per lui una denuncia in stato di libertà. Dovrà rispondere di guida senza patente un 31enne di Boscoreale, sorpreso in città a bordo di uno scooter e senza che avesse alcun titolo abilitativo. Due le persone denunciate per furto di energia elettrica: titolari di una rivendita di gol domestico, avevano manomesso il contatore affinché rilevasse consumi falsati. I controlli continueranno anche nei prossimi giorni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini agli over 60, al via le prenotazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento