Lunedì, 15 Luglio 2024
Cronaca

"Troppi cesarei in Campania", controlli nelle strutture pubbliche e private

Sono iniziate stamane le attività di verifica e controllo che interesseranno le strutture private e pubbliche

In Campania i parti cesarei primari sono troppi e la Regione ha deciso di procedere alla possibile revoca degli accreditamenti presso le strutture che si discostano troppo dalla media nazionale e regionale.

Sono iniziate stamane le attività di verifica e controllo che interesseranno le strutture private e pubbliche. Verrà chiesta la documentazione in particolare alle seguenti strutture accreditate, come riporta l'Ansa: "San Paolo" di Aversa, Ospedale Internazionale di Napoli, Clinica Sanatrix di Napoli.

Controlli anche nelle strutture pubbliche del casertano e del salernitano.

Si rileva comunque un recupero forte dell'anomalia del numero dei parti cesarei.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Troppi cesarei in Campania", controlli nelle strutture pubbliche e private
NapoliToday è in caricamento