Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Quarto calcio come il Barca: azionariato popolare

E' possibile contribuire ala squadra di calcio con soli 10 euro. Tra i primi sottoscrittori dell'azionariato popolare figura anche il sindaco dimissionario Massimo Carandente Giarrusso

Il modulo di adesione

Azionariato popolare, proprio come il Barcellona ed il Real Madrid. Anche a Quarto, la nuova squadra di calcio, di cui è presidente Luigi Cuomo, impegnato nella lotta contro la criminalità organizzata, avrà come sponsor l'associazione “Nuova Quarto per la legalità”. Tra i fondatori della Nuova Quarto per la legalità c'è anche Aldo Cimmino, responsabile dell'associazione “Libera” nei Campi Flegrei.

Tutto, ovviamente, è basato sul tema dell'anticamorra e per aderire bastano anche solo 10 euro e si diventa soci della nuova squadra di calcio quartese. Questo per coinvolgere quanti più cittadini possibili per la rinascita di Quarto. Tra i primi sottoscrittori dell'azionariato popolare figura anche il sindaco dimissionario di Quarto, Massimo Carandente Giarrusso. La squadra di calcio, infatti, è stata già denominata “la squadra antiracket”. Però tutto basato sul tema di anti-camorra e legalità e si può aderire anche solamente con 10€.

A Quarto, infatti, anche lo sport rientrava nell'orbita del clan Polverino. I quaranta arrestati nel 2011 hanno fatto emergere che farebbe parte del clan anche Castrese Paragliola, presidente della squadra di calcio SSD Quarto, oggi la squadra diventata simbolo della legalità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quarto calcio come il Barca: azionariato popolare

NapoliToday è in caricamento