rotate-mobile
Cronaca

Doppi documenti, fermato un uomo: "Uno lo uso quando metto il parrucchino"

Il motivo dell'arresto

Un uomo fermato dai poliziotti mentre era in auto, portava con sè "doppi documenti": una carta d'identità e una patente con i capelli e gli stessi documenti senza capelli. La scoperta fatta dagli agenti in un controllo in viale Lunigiana, a Milano. L'uomo era in compagnia nella vettura quando ha esibito i doppi documenti, come riporta MilanoToday.it, dicendo di alternarli a seconda del look utilizzato.

Per il 56enne, con diversi precedenti per droga, è scattato l'arresto. Aveva indosso 4mila euro in contanti e non è stato in grado di giustificarne la provenienza. Gli  agenti hanno poi scoperto che su di lui pendeva una custodia cautelare in carcere, emessa dal gip di Napoli, sempre per reati legati alla droga.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Doppi documenti, fermato un uomo: "Uno lo uso quando metto il parrucchino"

NapoliToday è in caricamento