Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

Riapre il Parco San Gennaro al Rione Sanità: "Lo difenderemo"

Chiuso dal maggio 2011 in seguito alla sua vandalizzazione, oggi l'area verde ospita un campo di calcetto, giardini, laboratori per bambini. Il sindaco: "Deve essere un presidio di partecipazione, gioventù, solidarietà"

La riapertura (Foto Velia Cammarano)

Il Parco San Gennaro nel Rione Sanità è stato restituito alla città. Chiuso dal maggio 2011 in seguito alla sua 'vandalizzazione' è stato riaperto ieri. L'area verde era stata realizzata nel 2008 con un investimento pubblico. Ci sono un campo di calcetto, giardini, laboratori per bambini. L'Amministrazione comunale, sollecitata dalle associazioni e dai cittadini del quartiere, ha realizzato i lavori di ristrutturazione e ora il parco è pronto.

"Deve essere un presidio di partecipazione, gioventù, solidarietà", ha detto il sindaco de Magistris. "Noi lo difenderemo e devono farlo soprattutto i cittadini". Gli abitanti del quartiere hanno chiesto al sindaco anche una maggiore presenza di forze dell'ordine per evitare nuove vandalizzazioni. "Eviteremo che qualcuno con arroganza e prevaricazione possa nuovamente vandalizzarlo - ha sottolineato - non lo consentiremo e per questo abbiamo bisogno della partecipazione dei cittadini".


In collaborazione con la terza Municipalità, l'Assessorato all'Ambiente del Comune ha avviato un percorso partecipato con le associazioni della Sanità affinché nel parco si possano svolgere iniziative per rendere vivo il parco. Il gruppo scout del Cngei ha allestito la mostra/concorso "Arrecuper..art!", durante la quale sono state esposte opere artistiche realizzate utilizzando materiali riciclati. (Ansa)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riapre il Parco San Gennaro al Rione Sanità: "Lo difenderemo"

NapoliToday è in caricamento