Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Parco del Poggio, giostre e belvedere chiuso: la protesta del consigliere

Gennaro Acampora denuncia che il parco non è stato restituito completamente ai cittadini

Con un post su Facebook, il consigliere municipale Gennaro Acampora ha denunciato la situazione del parco del Poggio. I lavori di manutenzione del verde pubblico tengono ostaggio il parco da circa otto mesi, lasciando chiuse alcune zone. Il consigliere lamenta che le giostre e il belvedere non siano accessibili e non vuole che la riapertura avvenga solo per eventi che definisce “privati”, senza che l'intero parco sia restituito alla cittadinanza.

Il post 

“Parco del Poggio, giostre e belvedere chiuso ... poi dicono che non mi devo arrabbiare? Otto mesi di chiusura parco per un po' di manutenzione alberi e verde, cioè 8 mesi? Giostre transennate, belvedere chiuso, persone che arrivavano dopo aver letto gli annunci di Comune e Municipalità 3, che tornavano dietro, questo stamane dalle 9 al Parco del Poggio. Ora, quanto tempo dovrà passare per aggiustare queste giostre? Perché a via Nicolardi le giostre sono rotte da un anno ed il Comune è indifferente... Non vorrei che questa apertura sia dovuta esclusivamente per eventi privati e non per una vera restituzione del parco alla cittadinanza e soprattutto ai bambini.
Ps: lascio agli altri gli annunci, io continuo a dire “no a questa vergognosa vicenda”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parco del Poggio, giostre e belvedere chiuso: la protesta del consigliere

NapoliToday è in caricamento