rotate-mobile
Cronaca Piazza Giuseppe Garibaldi

Parcheggiatori e venditori abusivi, l'offensiva del Comune

Prefetto, Questore e i responsabili dell'Arma e della Finanza nelle scorse ore hanno affrontato la questione. Si studierà come dividere gli uomini sul campo tra piazza Garibaldi, Toledo, Vomero e lungomare

Si è tenuto nelle scorse ore un comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica chiesto e ottenuto dal sindaco de Magistris e dal capo di Gabinetto e responsabile della municipale Attilio Auricchio. All’ordine del giorno, parcheggiatori e venditori abusivi.

Prefetto, Questore e i responsabili dell’Arma e della Finanza, si legge sul Mattino, hanno affrontato la delicata questione. In quattro aree della città - piazza Garibaldi, Toledo, Vomero e lungomare - si studierà come dividere gli uomini sul campo. Sì al contrasto anche alle fabbriche che riproducono gli oggetti griffati.


Quanto ai parcheggiatori abusivi, verrà riconfermata con qualche modifica la delibera sindacale che porta la firma dell’ex assessore Narducci, la prima in assoluto relativa all’inasprimento delle sanzioni.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parcheggiatori e venditori abusivi, l'offensiva del Comune

NapoliToday è in caricamento