rotate-mobile
Il fermo

Parcheggiatore abusivo finisce in carcere per cinque euro

Era questa la “tariffa” che voleva da dei malcapitati che sono stati anche aggrediti quando si sono rifiutati di pagare

I carabinieri del nucleo operativo di Napoli Centro hanno sottoposto a fermo di indiziato di delitto un 47enne dello Sri Lanka, già noto alle forze dell’ordine. L’uomo è gravemente indiziato di estorsione, commessa nel pomeriggio di ieri in vico Monteleone, nel quartiere napoletano di San Giuseppe. Ha chiesto denaro a due automobilisti in cerca di parcheggio: cinque euro a veicolo per poter sostare.

Al comprensibile rifiuto dei due “clienti” il 47enne li avrebbe minacciati e poi spintonati. I militari, allertati dalla centrale operativa, hanno rintracciato lo srilankese mentre tentava di allontanarsi. Fermato, è stato portato nel carcere di Poggioreale, in attesa dell’udienza di convalida.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parcheggiatore abusivo finisce in carcere per cinque euro

NapoliToday è in caricamento