Parcheggiatore abusivo ruba il portafogli ad un automobilista davanti all'ospedale

Arrestato 21enne

Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato Ponticelli sono intervenuti all'esterno dell'ospedale "Villa Betania", dove un cittadino ha riferito di essere stato minacciato da un parcheggiatore abusivo che gli aveva chiesto del denaro per consentirgli il parcheggio e, al suo rifiuto, gli aveva infilato una mano nel borsello prendendo il portafogli e allontanandosi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Poiché la vittima aveva iniziato ad urlare che stava avvisando la Polizia, il malfattore gli ha restituito il portafogli minacciandolo nuovamente proprio nel momento in cui sono arrivati i poliziotti che lo hanno bloccato. Il 21enne napoletano, già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato per furto aggravato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uomo investito mentre attraversa sulle strisce pedonali: la scena ripresa dalle telecamere (VIDEO)

  • Coronavirus, torna l'obbligo di mascherina all'aperto a Castellammare

  • Quindicenne investita, la verità nella scatola nera dell'auto. Il 21enne: “Sono distrutto”

  • Focolaio Covid alla Sonrisa, intubato un cantante del Castello delle Cerimonie

  • La tragedia di Maya: travolta e uccisa a 15 anni su piazza Carlo III

  • Tony Colombo si esibisce a Torre del Greco: centinaia di persone si scatenano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento