menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Roberto Saviano

Roberto Saviano

Saviano e 'La paranza dei bambini': “Ecco perché i ragazzini sparano”

Intervistato alla radio lo scrittore, ha proposito del suo nuovo libro, ha spiegato il perché trova drammatica e poetica la metafora della paranza

Roberto Saviano sarà presto in libreria col suo nuovo romanzo, “La paranza dei bambini” in un uscita il 10 novembre. “La metafora della paranza – ha spiegato lo scrittore in un'intervista a Radio Anch'io– l'ho trovata sempre molto poetica e al contempo drammatica. Queste barche che vanno al largo a prendere i pesci ingannandoli con la luce viene utilizzato dalla criminalità per parlare dei gruppi di fuoco che vanno a pescare esseri umani, ad ammazzarli”.

“Ho pensato che in fondo i ragazzini che vanno a sparare, ad ammazzare, anche loro vengono ingannati, come i pesci pensano che quella luce che vedono in fondo sia per il cibo, quindi per arricchirsi, in realtà vanno a morire”.

“È un fenomeno – ha proseguito in radio l'autore di Gomorra – che non riguarda soltanto Napoli ma tutte le città più importanti del mondo, e questo si collega a quello che stiamo vivendo in queste ore con la vicenda Trump e cioè la fine di un certo modo di poter vivere”.

Il 12 novembre Saviano presenterà il suo libro nel Quartiere Sanità a Napoli, in piazzetta San Vincenzo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento