menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Garza nell'addome, 30enne muore dopo il parto: tre avvisi di garanzia

Nel mirino del magistrato Sergio Amato, l'equipe di medici e ferrista del Loreto Mare che eseguì l'intervento l'8 febbraio

Inviati i primi avvisi di garanzia per la morte di Paola Savanelli, la 30enne morta a cinque mesi dal parto cesareo del quarto figlio per una garza lasciata nell'addome.

Nel mirino del magistrato Sergio Amato, si legge sul Mattino, tre persone: l'equipe di medici e ferrista del Loreto Mare che eseguì il parto l'8 febbraio. Per Paola, cinque mesi di sofferenze, ricoveri, interventi fino alla tragedia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Villa mozzafiato in vendita a Marechiaro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento