Cronaca

I paletti del marciapiede diventano tavolini per i bar nel cuore di Napoli

Succede nella Pignasecca

I paletti diventano tavolini all'aperto per consentire a tutti di gustare un bel caffè nel cuore di Napoli e più precisamente nella Pignasecca. L'inventiva e l'arte di arrangiarsi tipica dei napoletani non tradiscono neppure in questi momenti bui dell'emergenza Covid, visto che è fatto divieto anche in zona gialla di poter consumare al bancone nei bar.

L'iniziativa dell'antica pasticceria Scaturchio Armando della Pignasecca è stata molto gradita e apprezzata da coloro che si sono trovati a passare in questi giorni tra le stradine di Montesanto.

Servizio di cortesia

"Si tratta di un servizio di cortesia per i clienti, viste le circostanze imposte dalla norme di sicurezza per la pandemia Covid. In questo anno abbiamo sempre messo come primo obiettivo la salvaguardia della salute della nostra clientela e del personale, non abbiamo dimenticato però le nostre tradizioni tramandataci dai nostri predecessori, pertanto, l’idea di utilizzare i paletti come poggia-tavolino nasce nel pieno del nostro estro napoletano e del sarcasmo sopraffino del popolino. L’antica Pasticceria Scaturchio ha sede nel popoloso quartiere di Montesanto, quindi ha radici nella Napoli che emerge nell'arte dell’arrangiarsi e dell’inventiva con l'obiettivo di rispettare anche le tradizioni popolari", spiegano a NapoliToday i titolari del bar-pasticceria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I paletti del marciapiede diventano tavolini per i bar nel cuore di Napoli

NapoliToday è in caricamento