menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Palazzo fatiscente a pochi passi dal Comune: “È così da 15 anni”

La denuncia degli abitanti del posto

"Questa struttura versa in queste condizioni da almeno 15 anni e da tempo che facciamo segnalazioni in merito ma nessuno ancora è intervenuto. Ci siamo rivolti al consigliere Borrelli nel mese di febbraio ed è stata inviata una nota agli uffici tecnici del comune ma ad oggi ancora nessuno si è fatto vivo per dei sopralluoghi. Siamo molto preoccupati, in vico Corrieri, una delle strade su cui affaccia il fabbricato, continuano a cadere calcinacci. È solo questione di tempo prima che ci sia un crollo. Chiediamo che dei tecnici del comune vengano ad effettuare delle verifiche e a mettere in sicurezza la struttura prima che possa accadere qualcosa di grave". Questa la denuncia di alcuni residenti di vico dei Corrieri a Napoli presentata a Francesco Emilio Borrelli, consigliere campano di Europa Verde in merito alle condizioni di fatiscenza e di instabilità di un fabbricato di via Paolo Emilio Imbriani altezza civico 43, a pochi passi dagli uffici comunali di Palazzo San Giacomo.

"Anche se dall'esterno non lo si può notare, l'immobile - spiega il consigliere regionale - presenta notevoli criticità, dovute anche alla totale mancanza di infissi e, soprattutto nella parte alta, la muratura è fatiscente e potrebbe causare una copiosa caduta di calcinacci con gravi conseguenze per la cittadinanza. Per questo abbiamo chiesto nuovamente al Comune di intervenire tempestivamente". Lo scorso 10 marzo, Borrelli ha presentato una segnalazione formale al Comune di Napoli - all'assessora comunale alla Sicurezza urbana, Alessandra Clemente, al responsabile Area sicurezza Ciro Esposito, al dirigente del servizio di Protezione civile Pasquale Di Pace e al dirigente del servizio di Sicurezza abitativa Fabio Vittoria - chiedendo "di intervenire prontamente" ciascuno "per le sue competenze" ed allegando foto. "Ritengo assurdo - sostiene Salvatore Iodice, consigliere di Europa Verde della Municipalità II - che tutto ciò accada a pochi passi dalla sede del Comune. La città cade a pezzi e si continua a perseverare nell'immobilismo. È tempo di dare risposte concrete alle segnalazioni dei cittadini".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Mugnano: "Ancora sopra i 200 positivi attuali"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento