Lunedì, 15 Luglio 2024
Cronaca

Va al bar della stazione e "spaccia" soldi falsi: arrestato

Sul posto è intervenuta la polizia

Ieri gli agenti della squadra di P.G. del Compartimento Polizia Ferroviaria per la Campania hanno arrestato un 50enne napoletano con precedenti di polizia, per spendita di monete falsificate.

In particolare, l’uomo, dopo aver acquistato dei beni in un bar della stazione per un valore commerciale di 10 euro, ha pagato con una banconota da 50 euro ricevendo 40 euro come resto.

I poliziotti, conoscendo il soggetto come persona dedita a tale attività illecita, lo hanno monitorato a distanza per poi fermarlo all’uscita del bar trovandolo in possesso di una banconota da 50 euro e due banconote da 20 euro appena ricevute dalla cassiera del bar.

Successivamente gli operatori si sono recati nell’esercizio commerciale e si sono fatti consegnare la banconota da 50 euro; entrambe le banconote da 50 euro, fatte analizzare da personale specializzato dell’Arma dei Carabinieri, sono risultate falsificate, pertanto l’uomo è stato arrestato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Va al bar della stazione e "spaccia" soldi falsi: arrestato
NapoliToday è in caricamento