rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Cronaca Afragola

Colpo al clan Moccia di Afragola, otto arresti per estorsione ed usura

Operazione dei carabinieri di Casoria. Il clan costringeva a corrispondere in 3 anni fino a 6 volte la somma prestata, anche con minacce, a chi era costretto a chiedere prestiti per pagare il pizzo

Sono state arrestate in queste ore dai carabinieri di Casoria 8 persone ritenute legate al clan camorristico Moccia, attivo ad Afragola. Tutti sono ritenuti responsabili a vario titolo di estorsione, usura, minaccia e di detenzione e porto illegale di armi aggravati dal metodo mafioso.

L'indagine è nata dalla scoperta di un giro di pagamenti impossibili. Il clan costringeva a corrispondere in 3 anni fino a 6 volte la somma prestata, anche con minacce, a chi era costretto a chiedere prestiti per pagare il pizzo.


Risulta inoltre essere stato posto sotto sequestro preventivo anche un edificio di Afragola, composto da cinque appartamenti, due pertinenze e un giardino di 1500 metri quadrati, del valore complessivo di due milioni di euro. (Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpo al clan Moccia di Afragola, otto arresti per estorsione ed usura

NapoliToday è in caricamento