Possibile trasformazione dell'ospedale di Nola in "Covid hospital", il sindaco: "Pronto a qualsiasi azione di protesta"

Il primo cittadino Minieri sui social: "Mi opporrò ad ogni tentativo"

Ospedale Santa Maria della Pietà (foto Ansa)

Il Sindaco di Nola Gaetano Minieri è pronto ad opporsi in tutti i modi all'ipotesi di trasformazione in "Covid hospital" del "Santa Maria della Pietà". E' quanto scrive il primo cittadino sui social ai nolani.

"Cari amici, come ben sapete in questi giorni più di una volta il Pronto Soccorso dell'ospedale di Nola, il Santa Maria della Pietà è stato temporaneamente chiuso a causa di casi Covid. Purtroppo, vista la curva epidemiologica in forte aumento su tutto il territorio regionale, è vera la notizia che vorrebbero trasformare il nostro presidio ospedaliero in "Covid Hospital". Questo significherebbe la fine per l'intera area con la paralisi di tutti i reparti che, di fatto, subirebbero uno stop pericolosissimo per l'utenza che, voglio ricordare, è vastissima (circa 500.000 abitanti). Io non ci sto. Mi opporrò, come vi assicuro sto già facendo, ad ogni tentativo. Anzi, già nelle prossime ore istituirò un tavolo con tutti i sindaci dell'area e ne approfitto per rivolgere un accorato appello a tutti i consiglieri regionali neo eletti di questo territorio, affinché prendano decisioni ad horas di tutela e protezione. Sono pronto a qualsiasi azione di protesta, se necessario, il Santa Maria della Pietà non si tocca", scrive Minieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Maradona, Cruciani e Parenzo: "Non si piange un cocainomane, multe ai napoletani assembrati"

  • Dramma nel salernitano, muore per Covid-19 una 33enne avvocato incinta

  • Sallusti ricorda Maradona: "Drogato, imbroglione, alcolista, sessista, evasore, comunista"

  • Morte di Maradona, Laura Pausini: "In Italia fa notizia la morte di un uomo poco apprezzabile"

  • Com'è morto Maradona: il chiarimento del medico legale

  • Revenge porn, arrestato un 43enne. Diffusi sui social video intimi con la moglie

Torna su
NapoliToday è in caricamento