menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ospedale del Mare, positivo un dirigente medico: sospeso momentaneamente il pronto soccorso

A seguito di tale “sospensione” è iniziato il trasferimento dei pazienti presenti al Pronto Soccorso nei reparti dello stesso presidio

Sospensione temporanea delle attività di Pronto Soccorso all'Ospedale del Mare. "Con riferimento a quanto in oggetto ed al paziente “positivo Cotugno” (dirigente medico del P.S. P.O. Ospedale del mare) di cui all’esito della sessione serale del 13.03.2020 al COVID-19 (il cui puntuale risultato è stato anticipato per le vie brevi dal DG Azienda dei Colli), si comunica dalle ore 22,00 alle ore 8,00 (fatto salvo eventuale anticipazione) la sospensione del servizio di Pronto Soccorso P.O. Ospedale del mare. A seguito di tale “sospensione” è iniziato il trasferimento dei pazienti presenti al Pronto Soccorso nei reparti dello stesso presidio ospedaliero ovvero - con ausilio del Servizio 118 - in altri ospedali cittadini", è la nota dell'Asl Napoli 1 sulla positività di un dirigente medico dell'ospedale.

Positivo al Covid-19

Oggi pomeriggio un altro caso accertato all'Ospedale del Mare di Coronavirus. Ieri il paziente era ricoverato in osservazione in isolamento e oggi il riscontro positivo del tampone. Le condizioni sono serie, l'uomo è intubato. E' stato dunque disposto il trasferimento al Cotugno. 

CORONAVIRUS: TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

FARMACO ANTI-ARTRITE EFFICACE SUL 50% DEI PAZIENTI

Ordinanza spostamenti

"I cittadini devono sostenere questo piano. Non si può uscire se non per urgenza. E' vietato passeggiare. Padroni di cani e spesa ok, ma abbiamo avuto Governo che ha fatto confusione. Chi va in giro senza motivi di urgenza è passibile di 3 mesi di carcere e di un'ammenda. Tali misure non vengono ancora messe in atto. Non si può camminare per strada senza ragione motivata. Non basta un metro. Ho fatto una ordinanza chi trovo per strada fa quarantena per 14 giorni. Ti obbligo. C'è gente che va neutralizzata. E comunque anche fumo passivo trasporta il virus. Le occasioni di contagio sono mille. Va limitato contagio. In Campania no assoluto a trasporto pizze. Alcuni non hanno cervello. Serve l'esercito nei territori, oltre alle forze dell'ordine che devono multare e avvisarci", spiega De Luca.

ordinanza vietato passeggiare-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Villa mozzafiato in vendita a Marechiaro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento