Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Contagi post-Natale, il Cotugno: "Lieve aumento ma non c'è stata ondata"

Il responsabile del pronto soccorso: "Ci aspettiamo crescita degli accessi in ospedale anche con l'apertura della scuola"

 

L'ondata di contagi temuta dopo le feste di Natale non c'è stata. "Abbiamo registrato sicuramente un aumento degli accessi - spiega Nicola Matura, responsabile del pronto soccorso dell'Ospedale Cotugno di Napoli - e prevediamo un aumento anche per quanto fatto a Capodanno e per la riapertura delle scuole. Però, si tratta di numeri che possiamo gestire. Non siamo in affanno". 

Una ulteriore difficoltà arriva dalla momentanea e parziale chiusura dell'Ospedale del Mare, che ha trasferito gran parte dei pazienti in seguito ai danni causati dalla voragine nel parcheggio: "E' un'emergenza che colpisce tutte le strutture della città, anche perché parliamo di un ospedale grande" il commento di Maturo. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
NapoliToday è in caricamento