Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Medici del Cardarelli contro la Regione: "Siamo sfruttati"

Protesta dell'Anaao Assomed, associazione dei medici dirigenti: "Non rispettato il contratto e personale costretto a turni massacranti"

 

Turni massacranti, carenza di personale, assenza dela rete di assistenza. I medici del Cardarelli sono sul piede di guerra. Lo dichiara L'Anaao Assomed di Napoli, l'associazione dei medici del Cardarelli. "La Regione si vanta dei risultati della Sanità campana, ma ha completamente dimenticato l'Ospedale Cardarelli - accusa Franco Verde, coordinatore provinciale Anaao - Qui i medici operano in condizioni di perenne emergenza, con carenza di personale e soffrendo la mancanza di una rete territoriale che possa sgravare il peso che l'ospedale deve sostenere". 

Sullo sfondo, ci sarebbero anche problematiche contrattuali: "E' l'unico presidio dove non è stato applicato il nuovo contratto - denuncia Maurizio Cappiello . della direzione nazionale dell'associazione - e gli straordinari vengono pagati poco e con ritardo". 

Potrebbe Interessarti

Torna su
NapoliToday è in caricamento