Cardarelli, tensostruttura per l'emergenza Covid: sarà pronta in 24 ore

Sgomberate le auto dal parcheggio del nosocomio, la struttura sarà modulare e ospiterà 20 nuovi posti letto. Altre cinque le strutture simili che verranno allestiti in regione

Lavori al Cardarelli

Stamane è stato sgomberato il parcheggio del Cardarelli attiguo al Dipartimento Emergenza e Accettazione. Sul posto sta per essere allestita, con i primi lavori già in corso, una tensostruttura.

La tenda, in fase di allestimento da parte della Croce rossa, servirà ad affrontare le difficoltà del pronto soccorso, che sta patendo più di ogni altro reparto l'acuirsi dell'emergenza Covid-19. La tenda, per un totale di 20 nuovi posti letto, dovrebbe essere pronta in 24 ore.

Prosegue quindi il lavoro dell'Unità di crisi volto da un lato all'attivazione di nuovi posti letto, dall'altro all'allestimento di veri strutture esterne ai nosocomi, queste composte da tende riscaldate e adatte all'uso ospedaliero. Quella del Cardarelli in corso di allestimento, è una delle sei tensostrutture modulari che verranno montate anche a Pozzuoli (Asl Napoli 2), all'Ospedale del mare, al San Giovanni Bosco, al San Leonardo di Castellammare e al Ruggi di Salerno.

L'arrivo dei camion | VIDEO

Più posti letto, la risposta all'emergenza

Covid Center, Verdoliva: "Stiamo aumentando i posti letto. De Magistris? Ha tutti i dati"
Anche nel Covid Center di Ponticelli si è al lavoro per ampliare i posti letto. "Abbiamo recuperato 40 posti già pieni nell’area desurgery e 8 posti di subintensiva - ha dichiarato il direttore dell'Asl Napoli 1 Centro pochi giorni fa - La terapia intensiva delle strutture modulari passa da 6 a 16 posti e speriamo dalla prossima settimana di avere il personale sufficiente per portarla a 32, anche se la nostra speranza è di non utilizzarli”.

Ma non solo all'Ospedale del Mare e al Cardarelli ci sono lavori in corso. Ieri il Primo Policlinico ha fatto sapere che presto saranno disponibili 100 nuovi posti letto Covid con la riconversione di due padiglioni, e lo stesso Monaldi è diventato "semi Covid Center".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Reddito di Cittadinanza, in 24 trovano lavoro: ecco cosa faranno

  • Grave lutto per Salvatore Esposito: “Il Covid se l'è portato via”

  • Grave lutto scuote Napoli, muore 24enne incinta al quarto mese

  • Coronavirus, Campania zona gialla da lunedì 18 gennaio: l'indice Rt è inferiore a 1

  • Il gelo invade la Campania: arriva la prima neve su Napoli

  • Campania zona gialla, ristoranti e bar con servizio al tavolo e al via i saldi invernali

Torna su
NapoliToday è in caricamento