Il sindaco: "Conosco la famiglia dell'indiziato: brave persone". Lutto cittadino a Cardito

Il sindaco Giuseppe Cirillo: "Proclamerò lutto cittadino. Cardito diventerà la famiglia dei due fratellini sopravvissuti alla tragedia dell'appartamento di via Marconi

Nei giorni del funerale del bimbo di 7 anni, a Cardito sarà lutto cittadino. Lo annuncia il sindaco Giuseppe Cirillo, che attraverso un post sui social si era detto "distrutto" dalla tragedia che ieri si è consumata nel Comune napoletano. Indagato al momento è un 24enne italo-tunisino, compagno della madre del bimbo: avrebbe picchiato il piccolo e la sorellina (ancora ricoverata al Santobono). "Conosco il ragazzo fermato e la sua famiglia, sono persone tranquille", ha aggiunto il sindaco Cirillo. "Ora la nostra attenzione e il nostro impegno istituzionale saranno indirizzati ai due bimbi sopravvissuti". 

"CHE LA TERRA TI SIA LIEVE, PICCOLO"

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lavatrice: gli errori che non sai di commettere, ma che paghi in bolletta

  • Gianluca Manzieri: "Ho dovuto trovare la forza e il coraggio per affrontare il male e per sconfiggerlo"

  • Torna l'ora solare: lancette indietro di un'ora

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - A centrocampo può restare Palmiero: "Decidono Gattuso e Giuntoli"

  • Giuseppe Vesi: "Non ci sono scuse per quello che ho fatto. Ora non esco di casa perchè ho paura"

  • Improvviso (e imprevisto) temporale su Napoli: tregua dall'afa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento