Cronaca

Contagi Covid a scuola, ipotesi nuova ordinanza di De Luca

La Task force regionale sta già analizzando i numeri della ripresa delle attività scolastiche, tra assembramenti agli ingressi, aumento dei contagi e qualche caso di classe in isolamento

Già nelle prossime ore il governatore della Campania Vincenzo De Luca potrebbe firmare una nuova ordinanza sulla scuola. Secondo quanto filtra da stamane, Palazzo Santa Lucia reputa pericoloso, in fatto di diffusione del contagio da Coronavirus, quanto è stato ravvisato all'esterno di diversi istituti scolastici, con alcuni casi di assembramenti.

SCUOLA, IL BOLLETTINO DEL CONTAGIO

La Task force regionale sta già analizzando i numeri della ripresa delle attività scolastiche – tra assembramenti agli ingressi, aumento dei contagi e qualche caso di classe in isolamento – sulla base dei quali si potrebbe procedere all'ordinanza. Questa bypasserebbe quanto imposto dal Tar, per tornare ad una chiusura anche parziale, sembrerebbe riguardante le scuole superiori in classe in realtà soltanto dall'1 febbraio scorso.

In verità sono molti gli amministratori locali che le scuole le stanno già chiudendo, in particolare nell'area del Vesuviano.

I genitori intanto lamentano soprattutto la situazione dei trasporti. A Napoli l'iniziativa di Anm per garantire bus dedicati agli studenti si è rivelata fallimentare, e la Linea 1 va avanti tra file alle stazioni e disservizi.

Inoltre, che l'incidenza sul contagio del ritorno tra i banchi sia o meno accertata dall'Unità di crisi, sicuramente la Campania è in un momento di difficoltà dal punto di vista della diffusione del virus. La regione è tra quelle al momento messe peggio: è secondo posto, subito dopo la Lombardia, per incremento di casi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Contagi Covid a scuola, ipotesi nuova ordinanza di De Luca

NapoliToday è in caricamento