rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Cronaca

Scuole, positivi altri 31 alunni e sei docenti: in arrivo l'ordinanza di De Luca

Allarme soprattutto a Chiaia, Posillipo e San Ferdinando, con 12 contagiati nelle ultime 24 ore

Si riunirà domani pomeriggio l'Unità di crisi regionale della Campania per decidere se applicare o meno nuove restrizioni per le scuole. Molto probabile una nuova ordinanza visto l'incremento dei contagi. Nella riunione si farà il punto su contagi scolastici e dare indicazioni per nuove iniziative di chiusura. Nelle ultime 24 ore sono 31 i nuovi alunni positivi e 6 i docenti a Napoli. A Chiaia, San Ferdinando, Posillipo ci sono 6 bimbi della scuola dell'infanzia positivi e 2 studenti di scuola media, ma anche un docente di scuola primaria, due di scuola secondaria di secondo grado e un lavoratore non docente di scuola media con il virus. 

Ipotesi chiusure

 Le chiusure dovrebbero riguardare le scuole superiori a partire dal 15 febbraio. Nelle settimane successive a seconda dell'andamento dei contagi potrebbero poi essere applicate restrizioni anche per le lezioni in presenza per le medie."Si può pensare di applicare in alcuni territori, ordinanze mirate sulla scuola. Questa è una linea mai attuata dalla nostra Regione, ma anche alla luce di ciò che ha deciso il Tar Campania, che ha una linea differente rispetto al principio adottato da noi, si possono pensare provvedimenti che resistano al Tar e che siano coerenti con la curva dei contagi", ha affermato l'assessore all'Istruzione della Regione Campania, Lucia Fortini.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuole, positivi altri 31 alunni e sei docenti: in arrivo l'ordinanza di De Luca

NapoliToday è in caricamento