Ospedale del Mare, operazione da record: prima volta per l'innovativa tecnica di asportazione tumori

Il caso era difficile: un carcinoma in stato avanzato e il paziente con un grave problema cardiologico

La sanità napoletana ha segnato un nuovo primato: all’Ospedale del Mare, per la prima volta in Italia, è stata sperimentata una tecnica innovativa per asportare un tumore alla laringe ad un paziente di 62 anni.

L'equipe guidata da Giuseppe Tortoriello, direttore dell’Unità di Otorinolaringoiatria e patologia cervicofacciale, coadiuvato dai dottori Fierro, D’Avino, Barba, Mazzuca, Menna e dalla dottoressa de Gasperis, non ha usato l'elettrobisturi tradizionale.

Il caso era difficile: un carcinoma in stato avanzato e il paziente con un grave problema cardiologico. L’intervento è stato eseguito con una “scheletrizzazione”, e asportando la laringe mediante l’uso di una fibra laser. L'obiettivo era ridurre i tempi dell’intervento e la perdita di sangue.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'operazione è stata ripresa con una telecamera 3d e visori 4k, così che tutti hanno potuto seguire – in sala operatoria – le difficili fasi dell'intevento. Si tratta di un'operazione che apre nuove prospettive in ambito chirurgico per l'asportazione di masse tumorali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza di De Luca: "Misure drastiche. Si blocca la movida"

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 28 settembre al 2 ottobre: tra proposte di matrimonio e figli legittimi e non

  • Lutto nel mondo del cinema e del teatro: è morta Rossella Serrato

  • Coronavirus, primo alunno positivo in Campania: chiusa la scuola

  • Elettra Lamborghini: con Napoli è vero amore

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento