Cronaca Posillipo / Via Alessandro Manzoni

Napoli: viene operato al ginocchio, ma i medici sbagliano gamba

È accaduto all'ospedale Fatebenefratelli. Cartella clinica al vaglio della Direzione sanitaria per accertare le eventuali responsabilità

Un caso di malasanità all’ospedale Fatebenefratelli di Napoli. Protagonista un 78enne, come racconta il Corriere del Mezzogiorno. La vicenda ha inizio a fine aprile, quando l'uomo entra per la prima volta nella struttura napoletana.

La diagnosi: frattura periprotesica in loosening asettico alla protesi che il degente ha al ginocchio destro. Il 10 maggio il paziente viene operato, per rimuovere la vecchia protesi e inserirne una nuova. Una volta dimesso, i medici gli prescrivono la riabilitazione. Ma un mese dopo, il paziente manifesta un deficit di estensione attiva al ginocchio. Viene così chiesta una consulenza al Fatebenefratelli. Lo scorso 28 giugno, il calvario del povero anziano fa registrare una incredibile disavventura: l’uomo infatti deve essere operato al ginocchio destro, ma incredibilmente i medici sbagliano e operano quello sinistro.

La cartella clinica è al vaglio della Direzione sanitaria per accertare le eventuali responsabilità, mentre oggi il 78enne verrà operato alla gamba giusta.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Napoli: viene operato al ginocchio, ma i medici sbagliano gamba

NapoliToday è in caricamento