menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Operaio muore alle Antiche Terme Iacobelli di Telese

Potrebbero essere state le esalazioni da acqua sulfurea, sebbene non si escludano cause naturali, a provocare la morte di Sandro Ricciotti, un operaio trentaseienne deceduto oggi nel parco della Antiche Terme Iacobelli di Telese

Sandro Ricciotti, un operaio di 36 anni è morto oggi nel parco della Antiche Terme Iacobelli di Telese.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti l'operaio, originario di Cerreto Sannita, si trovava in compagnia di alcuni amici nel parco delle antiche terme dove ci sono delle pozze d'acqua solfurea vietate alla balneazione. Mentre stava bevendo una birra Ricciotti sarebbe scivolato in una delle pozze e si è sentito male.

Quando sul posto sono giunti i medici del 118 e i carabinieri l'operaio era ormai privo di vita. Il medico legale Fernando Panarese, che ha effettuato il primo esame del cadavere, non si è pronunciato sulle cause del decesso.

Dopo una prima visita esterna effettuata dal medico legale, il corpo è stato trasferito all'obitorio dell'ospedale Rummo di Benevento dove all'inizio della prossima settimana è previsto venga eseguita l'autopsia.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dal 26 aprile tornano le zone gialle, Campania in bilico

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento