Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Perde l'equilibrio e cade dal terrazzo. Operaio muore in Salita Tarsia

 

(N.B. Le notizie di questo servizio sono aggiornate alle ore 17.00 del 12 dicembre) Un volto noto del quartiere. Un operaio tuttofare che conoscevano tutti. Queste le prime indiscrezioni emerse sull'uomo morto in salita Tarsia in seguito a una caduta da un terrazzo dove, sembra, stesse lavorando.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, ancora ufficiosa, la tragedia sarebbe avvenuta poco prima delle 13. L'uomo, sulla cinquantina, residente a Pianura, era a lavoro su un terrazzo del civico 30. Probabilmente ha perso l'equilibrio ed è caduto nel vuoto.

Secondo i passanti, il corpo avrebbe prima impattato con un balcone dei piani inferiori, poi si sarebbe schiantato su una Lancia Y bianca parcheggiata, rompendone un vetro. prima di finire senza vita al suolo.

Nella caduta, la vittima dell'incidente avrebbe trascinato con se una bombola di gas, che dopo l'impatto avrebbe rilasciato nella zona circostante un forte odore di metano. Sarebbero stati i primi soccorritori a chiudere la valvola.

Sul posto, indagano gli agenti del commissariato Dante. Al vaglio degli investigatori, la posizione lavorativa dell'uomo e la probabile assenza di qualsiasi norma di sicurezza.

Potrebbe Interessarti

Torna su
NapoliToday è in caricamento