Tragedia sul lavoro: Torre del Greco in lutto per "Il Barone"

Fatale l'impatto con la struttura di un ponte elevatore nel porto di Livorno per Vincenzo Langella

 Vincenzo Langella, 51enne di Torre del Greco, ha perso la vita questa mattina in un tragico incidente sul lavoro avvenuto nel porto di Livorno. L'uomo lavorava come operaio per la Moby sul molo 56 (calata Carrara), quando la struttura di un ponte elevatore l'ha colpito alla testa, non lasciandogli scampo, come riporta LivornoToday.

 A nulla è valso l'intervento d'urgenza di un'ambulanza dell'Svs di via San Giovanni, che non ha potuto far altro che constatare il decesso dell'uomo, conosciuto da tutti come "Il barone" per la sua bontà. 

Cordoglio

"Apprendo la terribile notizia della prematura scomparsa di un nostro concittadino, Vincenzo Langella, mortalmente ferito - mentre stava svolgendo il proprio lavoro - nel porto di Livorno. L'ennesino episodio di incidente sul lavoro che lascia attonita e impietrita l'intera comunità torrese.Esprimo la massima solidarietà alla Famiglia Langella per il tragico lutto che sta vivendo", scrive su Facebook il sindaco di Torre del Greco, Giovanni Palomba.

Incidente mortale al porto di Livorno-2-4

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Più sicurezza

"E' un momento molto doloroso, la nostra presenza dimostra un'attenzione che deve essere portata avanti da tutte le istituzioni, le forze politiche e sindacali, perché evidentemente tutti insieme non siamo ancora riusciti a contenere il grande problema della sicurezza sui luoghi di lavoro - dichiara la vicesindaco di Livorno Stella Sorgente -. L'attenzione deve essere alta perché fatti come questo non accadano più, al momento è importante anche che si riesca a capire la dinamica dell'incidente che ancora non è chiara. Siamo vicini alla famiglia della vittima, esprimiamo tutto il nostro cordoglio per quello che è accaduto, confidiamo nel lavoro della magistratura e rinnoviamo il nostro impegno perché la sicurezza, soprattutto in ambito portuale, deve essere in cima alle nostre priorità". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Se ne va uno stimato professionista": San Giorgio piange il quarto decesso per Coronavirus

  • Pepe Reina: "Ho avuto il Coronavirus. E' come essere travolti da un camion"

  • Napoli senza smog con il lockdown: l'aria pulita riduce anche la potenza del Coronavirus

  • "A Napoli c'è anche un'eccellenza": il post di Mentana fa indignare i napoletani

  • "E' morto un nonno amorevole e molto conosciuto": nuovo lutto a San Giorgio per Covid-19

  • Rione Sanità, muore per Covid-19 a soli 42 anni: tamponi ai familiari

Torna su
NapoliToday è in caricamento