Whirlpool, la protesta contagia tutta la città: sfilata in scooter per gli operai

Gli operai si sono messi in sella dopo il Consiglio comunale monotematico che stamane ha approvato un documento in cui la vertenza è stata definita "priorità della città"

Operai Whirlpool (Ansa)

Continua la protesta dei lavoratori di Whirlpool. Un corteo di motorini, guidati da gli operai dello stabilimento di via Argine, ha sfilato lungo le strade della città.

Gli operai si sono messi in sella dopo il Consiglio comunale monotematico che stamane ha approvato un documento in cui la vertenza è stata definita "priorità della città".

Al Maschio Angioino: "Non crediamo alle promesse dell'azienda"

Le decine di scooter hanno attraversato le strade dal Maschio Angioino fino a Napoli Est passando per corso Umberto e piazza Garibaldi, strada percorsa sventolando la bandiere dei sindacati e intonando il coro "Napoli non molla", simbolo della protesta.

Potrebbe interessarti

  • Capri, in vendita casa da sogno con meravigliosa vista sul Golfo

  • I farmaci generici sono davvero uguali a quelli di marca?

  • Il fiore delle streghe: come riconoscere la pianta assassina e perché è pericolosissima

  • Oleandro: perché bisogna stare molto attenti a questa pianta

I più letti della settimana

  • Presunto furto in autogrill per la moglie di Gianni Nazzaro: arrestata

  • Lutto nel mondo di Un Posto al Sole, addio alla "madre" di Giulia Poggi

  • Colpo di scena: il Chelsea prova a convincere Sarri a restare a Londra

  • Tony Colombo elogia i piatti preparati dalla moglie Tina: "Donne italiane, curate i vostri mariti"

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 17 al 21 giugno

  • Scuse di D'Alessio e D'Angelo: la parodia di Palma e Cicchella è virale

Torna su
NapoliToday è in caricamento