Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Massa di Somma, ucciso 58enne in pieno giorno. Era vicino al clan Vollaro

 

Dal telo bianco che copre il corpo senza vita, spunta soltanto un piede. È quello di Vincenzo Provvisiero, 58 anni, residente a Massa di Somma, per gli investigatori si tratta di un volto vicino al clan Vollaro. Lo hanno atteso sotto casa e quando è arrivato per lui non c'è stato scampo. Tre colpi sono stati sparati per ucciderlo.

Pregiudicato, quindi già noto alla forze dell'ordine, Provvisiero è stato freddato in viale Cortiello, nei pressi della sua abitazione. Il raid è partito a ora di pranzo. Intorno alle ore 13, l'uomo è rientrato a casa e ha imboccato il vialetto che lo avrebbe condotto nel parco Urbano Meraviglia. E' a questo punto che è stato ragiunto dal commando di fuoco. Uno, due, tre colpi: il corpo senza vita di Vincenzo Provvisiero si è accasciato la suolo.

(Questo servizio è stato realizzato con le informazioni in possesso alle ore 17.30 del 19 dicembre 2017) 

Potrebbe Interessarti

Torna su
NapoliToday è in caricamento