Omicidio a Scampia, cadavere trovato nel bagagliaio di un'auto

La vettura è risultata rubata. Indaga la DDA

Ancora un omicidio a Scampia. In via Zuccarini è stato trovato il corpo senza vita di un uomo nel bagagliaio di un'automobile (una Ford C Max rubata) in sosta.

Il cadavere di Domenico Gargiulo (in foto), 29enne residente nelle Case Celesti, era avvolto in un lenzuolo. Il giovane aveva precedenti per droga. Da giorni si erano perse le sue tracce. Sette anni fa sfuggì all'agguato nel quale rimase ucciso Lino Romano, vittima innocente della camorra.

Sul caso indaga la DDA. 

domenico gargiulo-2

Secondo omicidio in due giorni

Ieri Alle 12 circa un uomo è stato ucciso lungo l'Asse Mediano all’altezza dello svincolo per Acerra. Si tratta di Gennaro Sorrentino, classe 1969, di Scampia, già noto alle forze dell'ordine: è stato ucciso a colpi d’arma da fuoco mentre era alla guida della sua auto. La circolazione in direzione di Napoli è stata interrotta per alcune ore. I due omicidi potrebbero essere collegati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

IL VIDEO: UOMO UCCISO SULL'ASSE PERIMETRALE

AGGIORNAMENTO ORE 20.10

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Luca: "Picco di contagi a inizio maggio. Stringiamo i denti o giugno e luglio chiusi in casa"

  • Coronavirus, tutti gli aggiornamenti del 5 aprile a Napoli e in provincia

  • "A Napoli c'è anche un'eccellenza": il post di Mentana fa indignare i napoletani

  • Covid-19: lutto a Chiaia per la morte di Luciano Chiosi

  • Coronavirus, morta una 48enne ricoverata al Loreto Mare

  • Lettera ai figli dopo la morte: "Quando la leggerete non ci sarò più"

Torna su
NapoliToday è in caricamento