Sedici anni dopo si fa luce sull'omicidio di Salvatore Ostetrico: due arresti

Si tratta di persone appartenenti al clan Mazzarella, all'epoca in guerra con il clan Rinaldi di cui Ostetrico faceva parte. L'omicidio avvenne il 3 gennaio 2003 all'interno di una sala giochi in zona Mercato

(foto di repertorio)

Nella mattinata odierna il personale della Squadra Mobile della Questura di Napoli, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal GIP del Tribunale di Napoli su richiesta di questa Direzione distrettuale antimafia, hanno proceduto all’arresto di F.M., 45enne e di G.C., 38enne  per il delitto di omicidio di Salvatore Ostetrico, commesso il 3 gennaio 2003 all’interno della sala giochi “Extra Ball”, sita in Napoli alla via Luigi Serio. 

Il provvedimento cautelare è stato emesso all’esito di una mirata attività di indagine, coordinata dalla Procura della Repubblica, che ha permesso di individuare, anche attraverso le dichiarazioni di collaboratori di giustizia concorrenti nell’omicidio, il ruolo ricoperto dai destinatari dell’ordinanza cautelare. 

In particolare, le indagini hanno consentito di accertare che F.M. o, a capo dell’articolazione del clan Mazzarella, radicata ed operante in Piazza Mercato e zone limitrofe, ordinava l’omicidio di Salvatore Ostetrico poiché persona ritenuta appartenente e comunque contigua all’avverso clan Rinaldi, in modo da affermare, così il predominio assoluto e dimostrando alla popolazione del quartiere Vicaria - Mercato e zone limitrofe, tutta la pericolosità dell’organizzazione camorristica denominata clan Mazzarella.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gianluca Manzieri: "Ho dovuto trovare la forza e il coraggio per affrontare il male e per sconfiggerlo"

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Coronavirus, De Luca: "Tra fine ottobre e novembre attesa la ripresa del contagio"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento