Omicidio Lello Perinelli, sentenza di primo grado: 17 anni per l'omicida

La richiesta per Alfredo Galasso,accusato di aver accoltellato al culmine di una lite il giovane calciatore, era di 30 anni

E' stato condannato a diciassette anni di reclusione, Alfredo Galasso, per l'omicidio Perinelli, baby calciatore di Chiaiano, accoltellato dopo una lite. Per Galasso il pm aveva richiesto una condanna a 30 anni di reclusione. Il processo si è celebrato con rito abbreviato, Galasso era reo confesso.

Lello Perinelli, 21 anni, è morto l'8 ottobre 2018, accoltellato al cuore dall'omicida, 31 anni, per una lite di otto giorni prima. I due facevano parte dello stesso gruppo di amici. Da quel giorno e per i successivi otto, Galasso è uscito di casa con un coltello dalla grande lama, mai ritrovato. Quando i due si sono reincontrati sono volate di nuovo parole grosse, Galasso ha estratto il coltello e ha ucciso Perinelli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Confessione

Galasso ha ammesso l'omicidio 24 ore dopo, spiegando che aveva paura per la sua incolumità. La famiglia di Lello, con la madre Lina in testa, ha sempre sostenuto la premeditazione del gesto di Galasso. Perinelli Giocava per una squadra di dilettanti ed era impiegato in una ditta di pulizie.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

FUNERALI DI LELLO PERINELLI

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza di De Luca: "Misure drastiche. Si blocca la movida"

  • Lutto nel mondo del cinema e del teatro: è morta Rossella Serrato

  • Coronavirus, primo alunno positivo in Campania: chiusa la scuola

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 28 settembre al 2 ottobre: tra proposte di matrimonio e figli legittimi e non

  • Bonus tiroide: di cosa si tratta e come fare per richiederlo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento