menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto di repertorio

foto di repertorio

Omicidio nella notte a Pozzuoli: 53enne uccide il fratello davanti alla madre

Tragico omicidio nel Rione Toiano. Un 53enne ha ucciso il fratello più giovane in cucina, usando un coltello in presenza della madre

Omicidio durante la notte al Rione Toiano di Pozzuoli. La notizia è riportata da Cronaca Flegrea. Un uomo di 53 anni ha ucciso il fratello di anni 44, al termine di una lite scoppiata - pare, secondo una prima ricostruzione - per futili motivi. La vittima sarebbe stata accoltellata in cucina, in presenza della madre.

Sui fatti indaga la Polizia di Pozzuoli, che ha già tratto in arresto il fratello, incensurato. 

L'identità della vittima

Aggiornamento: La vittima si chiamava Rosario Lucignano. Il fratello, arrestato, Filippo. Per alcuni residenti nel rione Toiano, conoscenti, "era una famiglia di brave persone". 

"Non ci credo, condoglianze alla famiglia". "Una bruttissima disgrazia, siamo cresciuti insieme, una bella famiglia, gente perbene", si legge tra i commenti dei conoscenti. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento