menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Omicidio del boss nel 2015, arrestate tre persone

La Squadra Mobile di Napoli ha arrestato tre persone per l'omicidio di Pietro Esposito, detto 'Pierino', avvenuto il 14 novembre 2015 nel Rione Sanità

La Squadra Mobile di Napoli, all'esito di indagini coordinate dalla Direzione Distrettuale della Procura della Repubblica di Napoli, ha dato esecuzione ad un'ordinanza emessa dal Gip presso il Tribunale di Napoli applicativa della custodia cautelare in carcere nei confronti di Ciro Perfetto, Luigi Cutarelli e Rosario De Stefano per l'omicidio di Pietro Esposito detto 'Pierino', esponente di vertice del clan camorristico Esposito-Genidoni, avvenuto il 14 novembre 2015 al Rione Sanità, per agevolare il clan Lo Russo.

Determinante per la ricostruzione dei fatti è stato il contributo del collaboratore di giustizia Carlo Lo Russo, mandante ed organizzatore dell'agguato.

Motivo scatenante dell'omicidio, una delle cosiddette 'stese' organizzate da Esposito e dal suo gruppo di giovani nel territorio di Miano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Villa mozzafiato in vendita a Marechiaro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento