rotate-mobile

La solidarietà della Pignasecca a Donato dopo la morte della madre

Residenti e commercianti accanto al noto salumiere: "Speriamo di poterlo aiutare. Lui è la nostra star, gli siamo vicini"

La Pignasecca si stringe attorno a Donato "con mollica o senza". Il giorno dopo la morte della madre 71enne, vittima di un delitto efferato, arrivano le parole di solidarietà e vicinanza da parte di residenti e commercianti. Il negozio del noto salumiere, diventato famoso con Tik Tok, è chiuso per lutto, ma un cartello annuncia la riapertura già domani, 20 aprile. 

"Donato è uno di noi, una brava persona, uno che ha acceso i riflettori sulla Pignasecca - dicono le persone intervistate - Quello che gli è successo è drammatico, speriamo di poterlo aiutare e sostenere. Lo aspettiamo qui". 

Video popolari

NapoliToday è in caricamento