Venerdì, 12 Luglio 2024
Cronaca Pozzuoli

Omicidio Pasquale Romano, solidarietà dal sindaco di Pozzuoli

Il giovane lavorava alla Prismyan di Arcofelice. Vincenzo Figliolia: "Era un giovane perbene che da alcuni mesi lavorava nella nostra città"

Il sindaco di Pozzuoli, Vincenzo Figliolia, esprime solidarietà e vicinanza, a nome dell'intera cittadinanza di Pozzuoli, alla famiglia di Pasquale Romano, il 30enne vittima innocente di camorra che lavorava alla Prysmian di Pozzuoli.

«A nome di tutti i puteolani intendo esprimere la nostra vicinanza e solidarietà alla famiglia Romano – sottolinea il sindaco Figliolia – Pasquale era un giovane perbene, che da alcuni mesi lavorava nella nostra città. Pasquale, secondo le prime indagini delle forze dell'ordine, è l'ennesima vittima innocente della barbarie camorristica. Un omicidio che indigna e che non può lasciare indifferenti coloro che si battono per la legalità contro la camorra e le sue stragi».

Omicidio Pasquale Romano © Tm NewsInfophoto

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio Pasquale Romano, solidarietà dal sindaco di Pozzuoli
NapoliToday è in caricamento