Cronaca

Omicidio Nicola Notturno, ucciso con 10 colpi di pistola: si indaga per un debito non saldato

Nicola, detto 'o chiatto stava riorganizzando il suo clan, gli Abete-Abbinante-Notturno

Novità importanti sull'omicidio di Nicola Notturno, il 21enne ucciso poco più di un mese fa con 10 colpi di pistola. Al momento, come riporta Internapoli, il delitto sarebbe maturato per contrasti con esponenti di altri clan per un debito elevato non onorato su una partita di droga, ma gli inquirenti non escludono altre piste.

Nicola, detto 'o chiatto stava riorganizzando il suo clan, gli Abete-Abbinante-Notturno, sodalizio fino a non troppo tempo fa particolarmente forte tra Scampia e Secondigliano. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio Nicola Notturno, ucciso con 10 colpi di pistola: si indaga per un debito non saldato
NapoliToday è in caricamento