menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Carabinieri

Carabinieri

Spari all'uscita della discoteca: giovane ucciso a Pozzuoli

Maurizio Lutricuso era fuori la discoteca "Private One" di via Antiniana quando è stato raggiunto dai proiettili. A nulla è servita la corsa disperata all'ospedale San Paolo

Terrore all'alba a Pozzuoli. Maurizio Lutricuso è stato raggiunto da una raffica di colpi di pistola all'uscita della discoteca "Privat One" di via Antiniana. A nulla è servita la corsa disperata all'ospedale San Paolo a bordo dell'auto di alcuni amici. Il 24enne, che aveva già precedenti per rapina e scippo, non ce l'ha fatta. 

Sono in corso accertamenti per risalire agli autori dell'agguato e alle motivazioni dell'accaduto, ma pare che la tragedia sia scaturita, secondo indiscrezioni in possesso di NapoliToday, per futili motivi.  Come raccontato in via confidenziale da un amico della vittima, sarebbe stata una banale lite per uscire prima dal locale, mentre i due erano in fila, a provocare la tragedia. Vittima e carnefice infatti si sarebbero prima spintonati e poi l'omicida una volta giunti all'esterno del locale avrebbe estratto la pistola ferendo mortalmente Maurizio Lutricuso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dal 26 aprile tornano le zone gialle, Campania in bilico

social

Lotto, estrazione di giovedì 22 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento