menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'ingegnere ucciso a Chiaia, l'autopsia: "Raggiunto da almeno 30 coltellate"

Sul cadavere dell'uomo sono state rinvenute alcune tracce biologiche prelevate dalla Polizia Scientifica che provvederà ad esaminarle nei prossimi giorni

Almeno 35 coltellate, una trentina delle quali andate a segno, le altre attutite dai vestiti. Questo il risultato dell'autopsia sull'ingegnere Vittorio Materazzo, ucciso nei giorni scorsi a Chiaia.

E' quanto è emerso dall'autopsia effettuata oggi nell'obitorio del Policlinico partenopeo. Sul cadavere dell'uomo sono state rinvenute alcune tracce biologiche prelevate dalla Polizia Scientifica che provvederà ad esaminarle nei prossimi giorni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento