Omicidio sul lungomare, svelata l'identità della vittima

Accoltellamento in via Caracciolo nella serata di sabato

Sabato sera si tinge di sangue con l'omicidio di un venditore ambulante, avvenuto in via Caracciolo sabato sera. L'uomo, conosciuto da tutti come "Zico da Algeri", è stato accoltellato al culmine di una lite, scoppiata per guadagnarsi la migliore posizione sul lungomare affollato all'altezza degi chalet, come ogni sabato sera.

E' questa al momento l'ipotesi degli inquirenti, che stanno provando a ricostruire la dinamica dell'accaduto. Il presunto aggressore sarebbe già stato fermato per l'omicidio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Ho appena avuto notizia che Zico non c'è più. Spero non sia vero. Lo conosco da 5 anni. Assieme al suo cane Leon. Se fosse vero un altro amico,che se ne è andato. Assieme a Marco, Kristina,Pasquale, Antonio, Giovanni e tanti altri", scrive Marcello sulla pagina "Angeli di Villanova.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Vruoccole e tagliatelle: il segreto della ricetta napoletana

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento