menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Agguato (immagine d'archivio)

Agguato (immagine d'archivio)

Omicidio a Giugliano, ucciso il 43enne Luigi Mattera

Puteolano di 43 anni, non aveva precedenti penali. È stato freddato mentre era nella sua auto da killer in sella ad un motorino

Il suo corpo senza vita era in auto, lungo via Carrafiello nella contrada La Contessa di Varcaturo, Giugliano. Il 43enne Luigi Mattera è stato ucciso a colpi d'arma da fuoco. A darne notizia il Mattino.

Mattera, di Pozzuoli, non aveva precedenti penali. La vittima di quello che sembra un agguato in piena regola è stata freddata mentre era alla guida della sua auto, con i colpi esplosi probabilmente da killer in sella ad un motorino.

Sul luogo del ritrovamento, avvenuto nel pomeriggio, si sono immediatamente diretti i carabinieri della Compagnia di Giugliano guidata dal capitano Antonio De Lise per effettuare i rilievi del caso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, de Magistris sul contagio: "Zona rossa sempre più verosimile"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento