rotate-mobile
Lunedì, 4 Dicembre 2023

Una gigantografia per Giovanni, ucciso dal branco

A Torre del Greco è stata scoperta l'immagine che ritrae il giovane di 19 anni morto dopo essere stato preso a coltellate da due 14enni

Una gigantografia per ricordare Giovanni Guarino, il 19enne ucciso a coltellate a Torre del Greco ad aprile scorso. L'immagine è stata scoperta tra applausi e lacrime e ritrae il giovane sorridente con la scritta 'Giovanni vive". Il ragazzo è morto dopo essere stato aggredito e accoltellato per futili motivi da un gruppo di minorenni mentre era con amici al luna park. Presente la madre di Giovanni, i familiari e i suoi amici di una vita.

“Finalmente le comunità si schierano dalla parte delle vittime. - scrive su Facebook il consigliere regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli - Sostituire i simboli della cultura criminale con quelli delle vittime e della legalità è il primo passo da compiere per rimettere le cose nel giusto ordine” I due ragazzi accusati di aver ucciso Giovanni senza motivo hanno 14 anni e sono attualmente in carcere. 

Sullo stesso argomento

Video popolari

Una gigantografia per Giovanni, ucciso dal branco

NapoliToday è in caricamento