Sabato, 13 Luglio 2024
Cronaca Casoria

Gianluca Coppola, 20 anni al giovane accusato dell'omicidio del 27enne

Coppola morì in ospedale nel maggio 2021 dopo essere stato ferito con colpi di pistola alcune settimane prima

La Corte di Assise di Napoli ha inflitto 20 anni di reclusione ad Antonio Felli, il giovane accusato dell'omicidio del 27enne Gianluca Coppola, ferito a colpi di pistola l'8 aprile 2021 a Casoria e deceduto il successivo 18 maggio, nel reparto di rianimazione dell'ospedale Cardarelli di Napoli.

I giudici hanno accolto le richieste dell'avvocato Dario Carmine Procentese, legale dell'imputato, ed escluso le aggravanti mafiosa e dei motivi abietti e futili.

Il sostituto procuratore di Napoli Ivana Fulco, lo scorso 30 giugno, al termine della sua requisitoria aveva chiesto l'ergastolo per Felli. "È stata esclusa la massima pena, l'ergastolo", il commento dell'avvocato Procentese riportato dall'Ansa, annunciando il ricorso in appello.

A Felli è stato contestato l'omicidio, il porto d'armi e le minacce. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gianluca Coppola, 20 anni al giovane accusato dell'omicidio del 27enne
NapoliToday è in caricamento