menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Omicidio Genny Cesarano, la svolta: arrestati killer e mandanti

Il ragazzo di 17 anni fu ucciso per errore il 6 settembre 2015 durante una sparatoria in piazza Sanità

Svolta nell'inchiesta sull'omicidio di Gennaro Cesarano, il 17enne ucciso per errore il 6 settembre 2015 durante una sparatoria in piazza Sanità.

In queste ore quattro persone sono stare raggiunte da un'ordinanza cautelare chiesta dai Pm Celeste Carrano, Enrica Parascandolo e a Henry John Woodcock, che con il procuratore aggiunto Filippo Beatrice coordinano le indagini condotte dalla squadra mobile diretta da Fausto Lamparelli. Decisive le dichiarazioni del boss pentito Carlo Lo Russo. 

L'inchiesta ha confermato che il ragazzo fu la vittima innocente di una sparatoria nata nell'ambito di uno scontro fra bande rivali della camorra.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dramma a Sanremo: morta la mamma del maestro Campagnoli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento