menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Omicidio di camorra nel 2007: finiscono in manette nove persone

La vittima fu Gaetano Pinto, personaggio ritenuto affiliato agli Ascione-Papale. Mandanti ed esecutori rintracciati nel clan Birra-Iacomino di Ercolano e tra affiliati al clan Gionta di Torre Annunziata

I Carabinieri della Compagnia di Torre del Greco hanno dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal GIP di Napoli a carico di 7 persone ritenute esponenti del clan camorristico dei “Birra - Iacomino” (operanti in Ercolano) e di 2 ritenuti affiliati ai “Gionta” (di Torre Annunziata).

Nel corso di indagini coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli i militari dell’Arma hanno acquisito elementi di prova a carico dei mandanti ed esecutori di un omicidio perpetrato il 19 maggio 2007 ad Ercolano. La vittima fu Gaetano Pinto, personaggio ritenuto affiliato agli “Ascione-Papale”, omicidio commesso durante una feroce guerra di camorra che ha visto per anni contrapposte le cosche degli “Ascione - Papale” e quella dei “Birra-Iacomino”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento