Cronaca

Omicidio Oliva, colpo di scena: scarcerato l'amico del cuore di Cristofer

L'amico del cuore del giovane ucciso era detenuto da 5 anni. La Corte di Cassazione ha accolto il ricorso della difesa disponendo un nuovo processo di appello

Fabio Furlan, amico del cuore di Cirstofer Oliva e  unico imputato per l'omicidio del 19enne napoletano scomparso nel 2009 e mai ritrovato, è stato scarcerato.

La Corte di Cassazione ha infatti recentemente accolto il ricorso della difesa disponendo un nuovo processo di appello. Furlan era in carcere da 5 anni.

ACCUSA- Moventi possibili dell'omicidio del giovane sono tanti e si va da una coltivazione in casa di canapa per la realizzazione di droghe leggere, ad un presunto delitto passionale. Ma il quadro probatorio è sempre stato pieno di falle e la collaborazione degli amici di Cristofer è stata poco utile alle indagini.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio Oliva, colpo di scena: scarcerato l'amico del cuore di Cristofer

NapoliToday è in caricamento